14 Ottobre 20200

Rallentare e Prevenire l’Invecchiamento Cutaneo

L’invecchiamento è un processo naturale multifattoriale, determinato da cause intrinseche ed estrinseche. L’invecchiamento intrinseco è il processo di invecchiamento naturale che avviene negli anni indipendentemente dalle influenze esterne. Dopo i 20 anni, una persona produce circa l’1% in meno di collagene nella pelle ogni anno. Di conseguenza, la pelle diventa più sottile e più fragile con l’età. C’è anche una diminuzione del funzionamento del sudore e delle ghiandole sebacee, con una minore produzione di elastina.

L’invecchiamento estrinseco si verifica in aggiunta all’invecchiamento intrinseco dovuto a fattori esterni (fumo, inquinamento, errate abitudini alimentari, stile di vita inadeguato). L’invecchiamento estrinseco si manifesta come ispessimento dello strato corneo, formazione di macchie solari e perdita di collagene ed elastina. Tutto questo conferisce alla pelle tono irregolare, discromie, perdita di luminosità, comparsa di rughe.

La prevenzione è la chiave per ridurre al minimo questi effetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *